Inaugurazione della terza lapide commemorativa – 12-06-2016

La Lapide commemorativa fu posta per la prima volta, nel 1994, sul lato destro dell’ingresso della colonia nella seconda metà degli anni ’90, a perenne ricordo di quando avvenne nel periodo 1944/1945 quando la struttura divenne la Colonia degli orrori. Sicuramente fastidiosa per qualcuno che preferisce evitare verità scomode, la lapide venne distrutta dopo alcuni anni. In seguito il Gruppo Consiliare di Alleanza Nazionale alla Provincia di Genova presentò una mozione che fece sì che la Provincia stessa si facesse carico del riposizionamento della targa in bronzo nel 2000.

Negli anni successivi la lapide venne spesso imbratta da vandali e ripulita dai volontari locali, fino alla sua asportazione alcuni anni orsono. L’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi della RSI si è immediatamente attivata per la ristrutturazione della targa, promuovendo una sottoscrizione online per reperire i fondi necessari. Grazie alle donazioni ricevute il 12 giugno 2016 si è potuto finalmente inaugurare la nuova targa. La manifestazione è stata curata dal delegato genovese dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi della RSI, Pietro Giulio Oddone.



Torna a La Colonia Montagna di Rovegno


Commenti all'Articolo


Tutti i diritti sono riservati "Associazione Culturale Lorien" - La riproduzione è concessa a patto di citarne la fonte.