Canzoni

DALMAZIA REDENTA

Anno: 1941

Gruppo:

Testo: Ebe Romano
Musica: Italos

Menu


Tutte le trombe squillano,
al vento le bandiere,
il Dalmato vessillo
non pi abbrunato sta.
Guida il soldato italico
fra i Martiri Rismondo,
Dalmazia al cuor d'Italia
sei ritornata alfin!

Dalmazia, Dalmazia,
i fanti gloriosi
moriron pugnando
per te liberar!
Marciamo, marciamo
al suon del tamburo.
con passo romano
segnato il cammin!
Dalmazia, Dalmazia,
L'alato Icone
saluta festante
Venezia e il suo mar!
Vittoria, Vittoria,
pei Re, per il Duce
risplenda l'impero
di luce immortal!


Leva dal santo Altare
il Gonfalone veneto
che i Padri un di a Perasto
frementi collocar.
Risorga ormai vicino
al sacro Tricolore,
Dalmazia canta forte
il canto trionfal !

Dalmazia, Dalmazia,
i fanti gloriosi
moriron pugnando
per te liberar!
Marciamo, marciamo
al suon del tamburo.
con passo romano
segnato il cammin!
Dalmazia, Dalmazia,
L'alato Icone
saluta festante
Venezia e il suo mar!
Vittoria, Vittoria,
pei Re, per il Duce
risplenda l'impero
di luce immortal!

Note

INNO MARCIA