Canzoni

L'UOMO SILURO

Anno: 1944

Gruppo:

Testo e musica: (Anonimo)

Menu


L'uomo siluro s'alza - a mezzogiorno solo
e gioca a palla a volo - alle bocce ed al ping-pong.
Di morte volontario - far il nemico a fette
ma intanto fa il tresette - il tresette e lo scopon.

E un mestiere buon per chi non ha paura - quant' bella l'avventura
far la guerra e far l'amori - Ma quando giunge l'ora
d'andare a far la guerra - a Malta e a Olbllterra
e Alessandria se ne va.

Inglese mio carissimo - preparati a nuotare
noi veniamo a sommozzare - sommozzar vicino a te,

Bombe, bombe, - getta bombe fin che vuoi
chi somnaozza siamo noi - ed a fondo ci vai tu.
Noi siam quelli del Serchio - siamo la gente matta
Visentini e Moccagatta - noi vogliamo vendicar.

Ch'io torni o ch'io non torni - che vuoi che me ne importi
anche se siamo morti! - siamo calmi pace e ben.

Dormi, sogna, il tuo ciclo in 'fondo al mar - forse a notte le sirene
veglieranno il palombar. - Dormi, sogna, i1 tuo cielo in fondo al mar
forse a notte le sirene - veglieranno il palombar ... Oh ... Oh...