Canzoni

LA NINNA NANNA DEL BALILLA

Anno:

Gruppo:

Testo: Spadaro
Musica: Alfredo Del Pelo

Ninna nanna bimbo bello
finito il gran flagello
or nessuno si domanda
se la razza forte o blanda.
Or nessuno ha pi paura
la sua terra divien pura
c' una stella lusinghiera
con la sua camicia nera!

Ninna nanna la tua razza
bimbo bello non pazza
mentre altrove la famiglia
si finisce in gozzoviglia.
La famiglia nostra bella
ritrov la grande stella
una stella tutta luce
a cui dette vita il Duce!

Mentre altrove il cuore langue
si rinforza il nostro sangue
si ritrova il grande amore
e lo slancio d'ogni cuore!
E dei morti alla frontiera
pregan tutti ad ogni sera
e del cielo alte le mani
sono degni gli italiani!

Bimbo bello nella culla
sei italiano, ti par nulla?
La tua culla non si perde
ella bianca rossa e verde!
Il sorriso alla mammina
che ora fai sera e mattina
cambierai in una scintilla
al destino di Balilla!

Ora infante ancor non parli
nel tuo sangue non c' tarli
c' la forza c' un sorriso
che far gagliardo il viso!
C' la forza d'Italiano
mente salda e cuore sano
c' una stella tutta luce
a cui dette vita il Duce!