Canzoni

STROFETTE D'ATTUALITA'

Anno:

Gruppo:

Testo e musica: Rodolfo De Angelis

Il Ministero passa per il bene del paese
volea aumentar le entrate e diminuir le spese
ma dopo tanti studi, tra commissioni e affini
finì per ritardare un soldo sui chiarini

Imparala, imparala, imparala la canzon
o per quel ministro che gran soddisfazion!


Si legge Pitigrilli, la buona vedovella
la donna maritata, la giovane zitella
perfino la donnina là sul comodino
ritornano i bei tempi del cavalier Marino

Imparala, imparala, imparala la canzon
o per Pitigrilli che gran soddisfazion!


Per fare economia senza patir la fame
vogliono abolire il pepe nel salame
se andiam di questo passo davvero sarà bella
perfino il latte e miele faran senza cannella

Imparala, imparala, imparala la canzon
che economia sarà per la nazion!


Se i casinò il governo vorrà autorizzare
così in Italia il giuoco potrà disciplinare.
Perciò chi vuol giocare e buttar via quattrini
doman lo potrà fare soltanto nei casini

Imparala, imparala, imparala la canzon
o pelle o giocatore c’è più soddisfazion!


Per far lavare un collo si spende mica male
e per una camicia ci vuole un capitale,
perciò qual meraviglia se incontri giorno e sera
persino il socialista con la camicia nera.

Imparala, imparala, imparala la canzon
o la lavandaia è una disperazion!


La tassa è un’ossessione che non ci lascia mai
la trovi dappertutto qualunque cosa fai
persino una cocotte conobbi l’altro giorno
che in ultimo pretese la tassa di soggiorno.

Imparala, imparala, imparala la canzon
o con queste tasse è una disperazion!