Canzoni

CANZONE DELLA TRADOTTA [Volontari]

Anno: 1936

Gruppo:

Testo: (Anonimo)
Musica: E. A. Mario

Menu


Occhi che voglion piangere...
Ma non si deve disperar!
E mentre il treno se ne va,
un coro pieno sale gi...
Voci che si confondono
nel ritornello militar :

Il moschetto, il moschetto che noi portiamo,
ce lo ha dato, ce lo ha dato Mussolini
volontari, volontari sempre a noi!
per il Duce, per il Duce e per il Re.
Oi-la-l!

Occhi che s'addormentano...
ma non si smette di cantar!
Ogni partenza strania il cor
che nell'assenza canta ancor :
echi pel ciel d'Italia
dalla tradotta militar :

Il moschetto, il moschetto che noi portiamo,
ce lo ha dato, ce lo ha dato Mussolini
volontari, volontari sempre a noi!
per il Duce, per il Duce e per il Re.
Oi-la-l!

Note

La brano riprende la "Canzone della Tradotta" di E. A. Mario (pseudonimo di Ermete Gaeta) variando il ritornello e veniva cantato dai volontari in partenza per l'Etiopia.