Canzoni

CAMICIA NERA

Anno: 1941

Gruppo:

Testo: A. Alimenti
A. Cristini Musica: Mario Ruccione

Menu


Legionario di stirpe Romana
tu lasciasti la casa e la terra
per venire a combatter la guerra,
che pi¨ grande l'Italia farÓ.
Tu sai bene che sfidi la sorte
quando affronti la rabbia nemica,
ma che importa al tuo cuor della morte,
se la morte Vittoria sarÓ ?

Camicia nera
camicia ardente
tu sei la fede della nostra gente,
sei la bandiera
che arditamente
ovunque sventola si vincerÓ !
Camicia nera
di Mussolini,
cantando innalzati, combatti e va
DUCE! DUCE!
Chi mai ci fermerÓ ?
Nel Tuo nˇme vinceremo
Eja, Eja, Alala !

Legionario che al vivere fiacco,
preferisci la dura battaglia :
bombe a mano, moschetti e mitraglia
sori la sola ricchezza per te.
Obbedire e combatter cantando,
quest'Ŕ il credo dell'anima tua,
Ŕ la fede, la forza, il comando,
che solenne la Patria ti die'.

Camicia nera
camicia ardente
tu sei la fede della nostra gente,
sei la bandiera
che arditamente
ovunque sventola si vincerÓ !
Camicia nera
di Mussolini,
cantando innalzati, combatti e va
DUCE! DUCE!
Chi mai ci fermerÓ ?
Nel Tuo nˇme vinceremo
Eja, Eja, Alala !

Note

Secondo Premio al Concorso Nazionale dell'O.N.D. per le canzoni delle Forze Armate