Canzoni

LA CANZONE DEI CONGEDATI ('98)

Anno: 1919

Gruppo:

Testo e musica: (Anonimo)

Menu


Ufficiale, Ufficiale di picchetto
sulla porta del quartiere
sona sona trombettiere
l'adunata dei congeda.

Congeda, congeda, col fagott a l man.
Permanent, permanent,
n piassa darmi con el tenent.


Salta fuori, salta fuori una caplla
tutta sporca e scalcinata
cosa 1' questa suonata
La sonata dei congeda.

Congeda, congeda, col fagott a l man.
Permanent, permanent,
n piassa darmi con el tenent.


Ohi! capellone vieni, a pied'arme
presentat'arme non lo sai fa
non lo sai fare come prescritto
brutto coscritto vatti ammazza !

Congeda, congeda, col fagott a l man.
Permanent, permanent,
n piassa darmi con el tenent.


Ohi! congedanti un passo avanti
se un'altra firma volete fa...
No! Non e' e n firma n firmamento
questo il momento e a casa si va.

Congeda, congeda, col fagott a l man.
Permanent, permanent,
n piassa darmi con el tenent.


Quando saremo alla stazione
che confusione che ci sar !
tutti diranno Cosa successo ?
'97 va Congeda

Congeda, congeda, col fagott a l man.
Permanent, permanent,
n piassa darmi con el tenent.


Ohi ! macchinista metti il carbone
quel macchinone fallo vola
Fallo volare come il diretto
che al mio distretto voglio torna.

Congeda, congeda, col fagott a l man.
Permanent, permanent,
n piassa darmi con el tenent.

Note

Variante de LA CANZONE DEI CONGEDATI.