Canzoni

MALEDETTO SIA IL PASUBIO

Anno: 1918

Gruppo:

Testo e musica: (Anonimo)

Menu


Maledetto sia il Pasubio
che l stato la mia rovina
con quei tubi di gelatina
con quei tubi di gelatina.

Maledetto sia il Pasubio
che l stato la mia rovina
con quei tubi di gelatina
tutti in aria faseva saltar.

E voialtre vedovelle
ai mariti non state a pensar,
che ci siamo noi soldati,
che ci siamo noi soldati!

E voialtre vedovelle
ai mariti non state a pensar,
che ci siamo noi soldati,
per potervi consolar.

Note

Motivo scritto sul modulo de "La Tradotta che Parte da Torino"