Canzoni

DOVE SEI STATO MIO BELL'ALPINO?

Anno: 1916

Gruppo:

Testo e musica: (Anonimo)

I
La Celestina in camicetta, (I.a) (I.b) (I.c)
la Celestina, in camicetta(I.a) (I.b) (I.c)
che ricama rose e fior.

II
Vieni da basso, o Celestina ; (II.a)
vieni da baso, o Clestina, (II.a)
ch’è rivà il tuo primo amor…

III
Sì, l’è rivato ieri sera, (III.a)
sì l’è rivato ieri sera, (III.a)
con la corsa del vapor…

IV
Se l’è rivato lassè ch’el riva
se l’è rivato lassè ch’el riva
mi son pronta a far l’amor…

V
Dove sè stato, mio bell'Alpino ;
dove sè stato, o bell'Alpino,
che ti ha cambià colore?

VI
L'è stata l'aria dell'Ortigara ; (VI.a) (VI.b)
l'è stata l'aria dell'Ortigara, (VI.a) (VI.b)
che mi ha cambià color!

VII
Sul Monte Nero c'è una tormenta,
sul Monte Nero c'è una tormenta
che mi ha cambià color

VIII
Là sul Pasubio, c’è un barilotto
là sul Pasubio c’è un barilotto
che mi ha cambià color

IX
Sul Monte Grappa c'è una bombarda ;
Sul Monte Grappa c'è una bombarda
che mi ha cambià color

X
E' stato il fumo della mitraglia,
è stato il fumo della mitraglia
che mi han cambià color

XI
Ma i tuoi colori ritorneranno,
ma i tuoi colori ritorneranno
questa sera a far l'amore

XII
A far l’amore, ci vuol vent’anni ;
a far l’amore ci vuol vent’anni
e una bambina e del buon vin.

XIII
Una bambina appassionata,
una bambina appassionata
e occhi azzurri e cavei d’or.

XIV
Si fa l’amore senza malizia,
si fa l’amore con una man in man
e gli occhi volti al ciel.

XV
Lassù nel cielo ci stan le stelle ;
si contano tra loro le storielle
nelle notti oscure.

XVI
Si contan tante storie d’amore,
ripetono quello che leggono
in fondo ad ogni cuor.

XVII
In fondo ad ogni cuore ci son segreti ;
solo una mamma e una stella
li san leggere e capir.

XVIII
O Teresina, sei la mia bella,
guarda nel mio cor, ci troverai
un fiorellin di amor.

XIX
Un fiorellino fatto di sogni,
un fiorellino fatto di sogni
e di speranze e di dolor.

XX
Fatto di sogni sognati in cielo, (XX.a)
di dolori patiti, in terra su pei monti (XX.a)
a far la guerra.

XXI
Ma i tuoi dolori ti passeranno ;
ma i tuoi dolori ti passeranno
questa sera a far l’amor

Note

VARIANTI:
I
I.a La Teresina in camicetta
I.b Celestina in cameretta
I.c La Teresina in cameretta
II
II.a Vieni da basso, o Teresina
III
III.a Egli è rivato ieri sera
VI
VI.a L'è stata l'aria del Trentino
VI.b L'è stata l'aria del Cadore
XX
XX.a E ho patito i miei dolori