Canzoni

CANTO DEI FANCIULLI FASCISTI

Anno:

Gruppo:

Testo: (Anonimo)
Musica: Giuseppe Blanc

Menu


Siamo innumeri italiani
Nelle scuole dell'amore
Ma la Patria di domani
GiÓ ci palpita nel cuore.

Siamo i piccoli italiani
Le promesse della Storia
Che se adora i veterani
Pur le reclute amerÓ!

Fanciullezza, fanciullezza
Tu dei fiori hai la dolcezza
E nascondi la fierezza
della nuova UmanitÓ!


Pei nemici si fa sera.
Or la luce tutto inonda
Bacia i lembi alla bandiera
Sulla nostra testa bionda.

Freme in tutto, e tutta sola,
Entra e penetra, in un fascio;
Di tra i vetri della scuola

Fanciullezza, fanciullezza
Tu dei fiori hai la dolcezza
E nascondi la fierezza
della nuova UmanitÓ!


Siam fascisti d'elezione
PerchŔ il cuore dei fanciulli
Verso Italia ha una passione
Pi¨ bruciante dei trastulli.

Siam fascisti in miniatura
Ma dal cuor ci escono i canti
Che non hanno mai paura
D'echeggiar con libertÓ!

Fanciullezza, fanciullezza
Tu dei fiori hai la dolcezza
E nascondi la fierezza
della nuova UmanitÓ!