Canzoni

LA LOCANDA

Anno: 2008

Gruppo: ANTICA TRADIZIONE

Testo: Marco Bonazzi | Musica: (Anonimo) |

C'Ŕ una luce alla locanda,
il viandante la vedrÓ,
morde il freddo nella landa,
dentro ci si scalderÓ,
musica del trovatore,
miti dell'antichitÓ,
per il paggio ed il signore
oggi festa si farÓ,

il cinghiale e il suo profumo,
l'idromele tutto intorno,
tra le nuvole di fumo
aspettando il nuovo giorno,
ma la notte Ŕ ancora scura,
brilla il fuoco tra gli alari,
ombre rosse tra le mura,
sono il canto dei giullari,

gli scudieri a bassa voce,
parlano di vecchi mondi,
nuovi cristi messi in croce,
bardi, servi e vagabondi,
dolce aiuto per favore,
suona un altra melodia,
fa che questo vecchio cuore
vinca la malinconia.

Note

Scritta su una musica tradizionale