Canzoni

LAUDE ALL'EROISMO ARDITO

Anno: 2002

Gruppo: NON NOBIS DOMINEULTIMA FRONTIERA,

Testo e musica: Cristian Pertan |

Strappami o da l'anima che langue, ridammi sale e ferro dentro al sangue
Rifammi solo fegato che arde, pi aspri i nervi, dammi e membra salde
E al canto cupo della mitraglia vieni e riscagliami nella battaglia
E al canto cupo della mitraglia vieni e riscagliami nella battaglia!

L'alba ha il colore aspro delle mie piaghe
Scorgo solamente sangue ed ombre vaghe
Il dolore un morso freddo che mi assale
Dalla pietra chiara un fumo scuro sale
Dalla pietra chiara un fumo scuro sale!

L'anima mia rossa come il mio pugnale
Bianca come candida spuma di mare
Verde come il prato che l'aurora abbaglia,
Ma il mio cuore nero e vuole la battaglia,
Ma il mio cuore nero e vuole la battaglia!

Strappami o da l'anima che langue,
ridammi sale e ferro dentro al sangue
Rifammi solo fegato che arde,
pi aspri i nervi, dammi e membra salde
E al canto cupo della mitraglia
vieni e riscagliami nella battaglia
E al canto cupo della mitraglia
vieni e riscagliami nella battaglia!

Voce profumata dell'amara notte
Mi rialzo ed inspiro guerra e morte
Nel tremore dell'aurora sorridente
Il pugnale sfolgora di fede ardente
Il pugnale sfolgora di fede ardente!

Drappo nero e teschio bianco fiero ed alto
Sorridendo corro all'ultimo mio assalto
Con due bombe ed il mio cuore crudo ed arso
Fiamma nera canta e rugge nell'assalto
Steli d'erba e sangue sul mio bianco Carso

Strappami o da l'anima che langue,
ridammi sale e ferro dentro al sangue
Rifammi solo fegato che arde,
pi aspri i nervi, dammi e membra salde
E al canto cupo della mitraglia
vieni e riscagliami nella battaglia
E al canto cupo della mitraglia
vieni e riscagliami nella battaglia!

Il mio cuore nero e vuole la battaglia!
Il mio cuore nero e vuole la battaglia!
Il mio cuore nero e vuole la battaglia!
Il mio cuore nero e vuole la battaglia!