Canzoni

SENZA PIETA'

Anno: 2000

Gruppo: ARMCO

Menu


Io non mi aspetto nulla da questa societÓ
Devo aprire strade sbarrate, prendere di petto la realtÓ
╚ una sfida con se stessi per non farsi mettere da parte
╚ tenere in mano il gioco, non lasciare sia la sorte
Rit. E non ho mai cercato di placare il mio odio
Il desiderio di vendetta che mi corrode dentro
E sto solo aspettando il giusto momento
Per buttarti gi¨ la porta e presentarti il conto
Da politicanti arrivisti non accetto insegnamenti
Da chi a mani avide e non combina niente
E sulle nostre spalle costruisce il proprio interesse
Sono contro la Nazione, ma ben protetti dalla legge
E non ho mai cercato di placare il mio odio
Il desiderio di vendetta che mi corrode dentro
E sto solo aspettando il giusto momento
Per buttarti gi¨ la porta e presentarti il conto
Voglio farti del male, voglio farti del male
Senza pietÓ!