Canzoni

MORI CITIUS QUAM DESERERE

Anno: 2000

Gruppo: DELENDA CARTHAGO

Testo e musica: Delenda Carthago |

Menu


Guarda dentro di te guerriero, il tuo cuore una bandiera,
impugna la tua spada e innalzala al cielo,
combatti come allora, combatti con onore
lotta e vinci per il tuo popolo, questa e' la tua missione.

Mori citius quam deserere, per la gloria e per l'onore.
Mori citius quam deserere, questo il motto della legione.

Le file sono unite, e' tempo di marciare,
se staremo insieme, nessuno ci potra' fermare.
Ricorda il nostro motto, prepara la vittoria,
memento auder semper, in hoc signo vinceremus.

Avanza sempre dritto, non voltarti mai,
non scappare da nessuno, non indietreggiare mai.
Il nostro corpo un giorno morira',
ma la nostra fede, immortale sara',
innalza al cielo le bandiere e marcia verso l'onore.

Mori citius quam deserere, per la gloria e per l'onore.
Mori citius quam deserere, questo il motto della legione.

Non importa essere soli, nel tuo cuore una fiamma gia' brucia,
e' la forza che cercavi e che adesso hai trovato,
guarda al passato e vivi il tuo presente,
il mito si rincarnera', e la vittoria allora piu' grande sara'.

Nel cielo tornera' il sole, e per le strade un antico rumore,
sara' quella, la marcia di nuovi guerrieri,
che come ieri, valicheranno nuovi sentieri,
unisciti a loro non disertare,
meglio morire piuttosto che scappare.

Mori citius quam deserere, per la gloria e per l'onore.
Mori citius quam deserere, questo il motto della legione.

Cavalca il tuo destriero, su verdi altipiani,
ritorna con la mente ad un tempo ormai smarrito,
cerca dentro di te, la via da seguire,
supera i confini, di questa sporca europa,
non credere di sognare, e' questa la via per rincominciare.