Canzoni

L'ASSASSINO SULLA RETE

Anno: 1999

Gruppo: WELTANSCHAUNG

Menu


Sono il tarlo della rete
assassino dei tuoi sogni
sono un boia dentro un cavo
esaudisco i tuoi bisogni
il mio volto non ha forma
la mia voce non ha tono
sono un boia dentro un cavo
non aspettarti il mio perdono
Boia della tua rete
boia delle tue mete
signore assoluto delle fobie
mie le tue voglie le curiositÓ
Alimento le tue voglie
con rapporti un p˛ speciali
vivo di deprevazioni
donne bimbi anche cani
Questo quello che richiede
questa societÓ perbene
assetata di potere
la solita merda borghese
Le curiositÓ
le tue curiositÓ.