Canzoni

LANCIAFIAMME

Anno: 1998

Gruppo: ATTACCO FRONTALE

Testo e musica: Belva |

Menu


La guerra iniziata non ci sono pi case
ci son fra le macerie gli scheletri fumanti
qualcuno cerca il cibo al mercato nero
ma le medicine son finite davvero
non so chi ha cominciato questa guerra scellerata
bianco contro bianco che stranissima crociata.

L'acqua inquinata c' il rischio di colera
in pochi sono salvi per una nuova era
nei cimiteri urbani le fiamme sono ovunque
e nei vicoli bui si aggiran gli sciacalli
traggono profitto da stati di disgrazia
ma la loro fottuta pancia non mai sazia.

Vi scoveremo noi stiamo al gioco
e ci divertiremo a darvi fuoco.

Abbiamo annichilito un figlio di puttana
dentro la sua mano c'era ancora una collana
la Polizia di Stato ha chiuso le centrali
l'esrcito in disfatta non c' chi ti aiuta
se qualcuno ti aggredisce puoi solo pregare
ma anche il tuo Dio ha altro da fare.

Quante donne indifese subiscono violenza
senza una pistola puoi solo chieder clemenza
ma nelle zone buie loro non hanno cuore
ladri ed assassini perpetrano orrore
con maschere N.B.C. e lanciafiamme nelle mani
di voi facciamo cibo per i cani.

Vi scoveremo noi stiamo al gioco
e ci divertiremo a darvi fuoco.