Canzoni

IERI OGGI E DOMANI

Anno: 1997

Gruppo: ALCAZAR

Testo e musica: Emanuele Baciocchi |

Dedicato a quei ragazzi uomini controcorrente
che hanno conosciuto l'odio della loro stessa gente
che la stampa super partes ha dimenticato in fretta
ma i ricordi son rimasti tra un sorriso e una catena stretta.
Tante troppe lunghe sbarre una salma sul selciato
un' Europa nella mente un amore inesplicato
gli italiani imborghesiti tanti sogni ormai sfumati
il coraggio di rialzarsi volontÓ di non fermarsi.

Dedicato a quei ragazzi alle loro santi madri
in questo mondo di pazzi dove hanno ragione i ladri
dedicato a una bandiera ed ha chi la sventolava
che poi Ŕ morto in primavera proprio perchŔ ci credeva
Dedicato a quel passato ed ha questa mia fazione
non Ŕ solo ci˛ che Ŕ stato ma la fedeltÓ alla Nazione
dedicato al mio presente perchŔ Ŕ qui ch'io son vissuto
e anche se non vale molto a rispettarlo ormai ho imparato.

Dedicato al mio futuro non sia solo un'illusione
ma un domani di ideali di battaglie di passione
dedicato al mio futuro una romantica speranza
di una donna da sposare di un esercito che avanza
Non mi basta di quel tempo un servizio sul giornale
non mi bastano i nemici oggi in abito formale
cerco solo un disgraziato che vantaggi non ne ha avuti
che racconti e che ricordi quei momenti ormai passati.