Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO A LA VITTORIA

Anno
Sui monti e sui mari
soffusi di gloria
balzņ la vittoria
di Roma immortal!
Che arditi affrontammo
lo strazio e la morte
ne l'aspre ritorte
nel giorno fatal.

Il cannone fece guerra
su la nostra antica terra;
Oh Trieste, non scordar
quanto sangue č nel tuo mar!


Nel cuore il destino
c'infuse la fede,
dei grandi ci diede
la speme e il valor.
Non valse a fiaccarci
la forza e il periglio;
l'impavido figlio
d'Italia non muor.

Il cannone fece guerra
su la nostra antica terra;
Oh Trieste, non scordar
quanto sangue č nel tuo mar!


Su l'ali dei venti
va il grido d'Italia,
nel sole ci ammalia
il bel tricolor.
Nel sangue e nel fuoco
fu scritta un'istoria
che vince ogni gloria
d'antico splendor.

Il cannone fece guerra
su la nostra antica terra;
Oh Trieste, non scordar
quanto sangue č nel tuo mar!
Autore - Ferdinando Merli- Archimede Cimatti
AI combattenti d'Italia

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online