Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO A TRENTO

Anno 1915
Su presto fratelli !
La Patria ci chiama
Con l'inclita voce
Che sale dal cor.
Necessita il braccio
Del prode che l'ama,
Combatte, agonizza,
Si spenge e non muor.
Sulle balze del Trentino
Rugge il Veneto Leon.
Oberdan l'eroe divino
Freme al rombo del canonn

Sui monti di Trento
Gli eroi di Belfiore
Salutano baldi
Il noto valor.
Ci chiedon cannoni
Gli eroi di Mentana
Su, avanti o fratelli
Suonata la Diana.


S'incalzi il nemico
Con nuovo ardimento
Si lancino al sole
I superbi color.
Mameli riviva
Nel nostro concento
L'Italia s' desta !
Si vince o si muor.
II novello impiccatore
Trema agli itali cannon.
Presto ! avanti ! Non sentite ?
Rugge il Veneto Leon.

Sui monti di Trento
Gli eroi di Belfiore
Salutano baldi
Il noto valor.
Ci chiedon cannoni
Gli eroi di Mentana
Su, avanti o fratelli
Suonata la Diana.
Autore - Giulio Cistetti Torre- Virgilio Mariani

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online