Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO DELLE FORZE ARMATE

Anno 1944
Invitta Armata,
fulgido scudo della Patria,
spada puntata al cuor d’ogni nemico,
se il duro acciar
nel turbinar della battaglia
cede all’acciaio,
vince il voler,
vince il furor,
vince l’ardire.

Della pugna fra i lampi e gli schianti
fieri erompono i tuoi battaglioni;
spumeggianti
prode ardite
fendon l’onde, foriere di morte;
folgorando trascorron superbe
l’ali nuove di Roma nel ciel.
e dal sol della gloria sorridon
quei che caddero, Italia, per te.
Autore - G. Prati- A. Bellini
Reggio Emilia, 1944 – XXII

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online