Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO DELLA S.S. ITALIANA

Anno 1945
Con noi torna l’Italia dell’onore,
con noi torna l’Italia della fede,
siamo di quella gente che non cede,
un simbolo di morte ci adunò!
In noi Roma ritrova il suo gran cuore,
nel crollo l’S.S. non tremò!

Teschio bianco, in campo nero,
fedeltà fino alla morte,
piegheremo anche la sorte
con atavica virtù!

Come il monaco guerriero
del tempo medievale
servi siam dell’Ideale,
guerra a ogni altra schiavitù!

Dal fiore nati dalle molte vite,
sapremo riscattare l’itala gente,
Camicie Nere e Brune, il Continente
risorgerà nel sangue e nel dolor!
Con la Germania grande a spalle unite
la marcia riprendiamo nel valor!

Teschio bianco, in campo nero,
fedeltà fino alla morte,
piegheremo anche la sorte
con atavica virtù!

Come il monaco guerriero
del tempo medievale
servi siam dell’Ideale,
guerra a ogni altra schiavitù!

Europa, insorgi! Sulle tue rovine
la Patria fonderemo proletaria,
Europa non sarai più tributaria
dell’oro, ma del Popolo fedel!
Giuriamo! Le campane mattutine
sciolgono quest’inno di certezza al ciel!
Autore - Auro D'Alba- Francesco Pellegrino
Sull’aria di “Battaglioni M” musicata da Francesco Pellegrino

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online