Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO DELL’AUSILIARIA INFERMIERA

Anno
Infuria la battaglia sulla terra
ed i fratelli uccidono i fratelli,
il fuoco ed il ferro della cruda guerra
abbruna a lutto ogni casolar.
Sorella, ascolta il pianto,
sorella, ascolta il grido
di chi, ferito e solo, invoca la pietà.

Sorella va, con la tua giovinezza,
porta con te dolcezza
e il puro sogno che ti arde in cuor.
Fante se tu
doni il tuo sangue
per un’Italia grande
noi pur la vita sapremo dar.

Nelle corsie silenziose e bianche
presente è il cuore delle nostre mamme,
la veglia ci ha fatto pallide e stanche
eppure salde sul periglio stiamo.
O mamme date forza, prestate il vostro cuore
a chi al figlio vostro accanto resterà.

Sorella va, con la tua giovinezza,
porta con te dolcezza
e il puro sogno che ti arde in cuor.
Fante se tu
doni il tuo sangue
per un’Italia grande
noi pur la vita sapremo dar.
Autore - (Anonimo)- Francesco Pellegrino
Sull’aria di “Ritorna il Legionario” musicata da Francesco Pellegrino

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online