Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

GUASTATORI ALPINI

Anno 1944
Barbe lunghe, penne al vento,
sguardo dell’aquila lontan,
siam gli Alpini dell’assalto
che i fortini conquistiam!

Dinamite nella mano,
saldo il cuore, ferrato il piè:
le difese, arditi, superiamo
senza tema di cader!

Quando il cammin si fa più duro,
non esitiam, non ci arrendiam
e quando il cielo si fa scuro
allora noi partiam!

Per un nevaio sterminato,
dominato dagli sci:
Valanga!
Aspro ghiacciaio
che ogni giorno tante vittime ghermì:
la nostra penna sarà
quella che sull’Alpi guizzerà
ed una voce echeggerà:
viva i veci, viva i bocia degli Alpini Guastator!
Autore - (Anonimo)- Giuseppe Blanc
Sull’aria dell’”Inno degli Studenti Universitari Fascisti” musicato da Giuseppe Blanc

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online