Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

AVEVO UN CAMERATA (Parà)

Anno 1944
Avevo un camerata,
che miglior non puoi trovar.
In marcia e in battaglia,
di pari passo andava
vicino sempre a me.

Fischiò una palla a un tratto:
è per me oppur per te?
Colpito ti ha in fronte,
tu giaci ai miei piedi:
sei parte di me che muor.

Mi tendi ancor la mano,
mentre debbo caricar:
La man non posso darti,
anche in ciel per me rimani:
mio bravo camerata!
Autore - (Anonimo)- Friedrich Silcher
Versione dei Paracadutisti di “In der Heimat da gibt’s ein wiedersehn” (“Ich hatt’einen Kameraden”), musica originale di Friedrich Silcher.

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online