Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO UFFICIALE DELLE GIOVANI ITALIANE

Anno
Siam le giovani Italiane,
stuol di rondini legger,
che dell'aquile romane
ritorniamo sul sentier.

Or l'Italia Ŕ tutta un volo,
alla nuova primavera :
batti l'ala, ardita schiera;
della Patria il sol brill˛.

Il suo raggio a noi risplende
in un fascio tricolor,
e pei cicli si distende
la canzone del valor.

Le sacre Vestali,
Italia, siam noi,
che guardan la fiamma
dei Martiri tuoi.

Eterna sua luce¨
nei cuori serbiamo :¨
Italia del Duce,
per Te lo giuriam !


Fu derisa la Vittoria,
rinnegato il patrio amor :
ma dei Martiri la gloria
fiero accolse il Duce in cor.

Or dal Brennero ai tre mari
un sol patto ci raduna,
e d'Italia la fortuna
nel Littorio si giur˛.

Se la Patria ancor dimane
i suoi figli chiamerÓ,
delle Giovani Italiane
primo il grido echeggerÓ.

Le sacre Vestali,
Italia, siam noi,
che guardan la fiamma
dei Martiri tuoi.

Eterna sua luce¨
nei cuori serbiamo :¨
Italia del Duce,
per Te lo giuriam !


Siam le balde sentinelle
dell'italica virt¨,
siam le vigili sorelle
dell'eroica giovent¨.

╚ la casa il sacro altare
dell'amor che in noi divampa:
ivi accesa abbiam la lampa
che la Patria ci affid˛.

Della Giovane Italiana
dove il cuore a guardia sta
la tua luce sovrumana
niuno, Italia, spegnerÓ.

Le sacre Vestali,
Italia, siam noi,
che guardan la fiamma
dei Martiri tuoi.

Eterna sua luce¨
nei cuori serbiamo :¨
Italia del Duce,
per Te lo giuriam !
Autore - Carlo Zangarini- Giuseppe Pettinato

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online