Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

AVANGUARDISTI, A NOI!

Anno
Avanguardisti, a noi!
In balda ed ardita schiera…
della rinata Patria
noi siam la primavera.
Splende il divino sole
sulla novella prole.

Squilla la tromba come una diana
all’alba fresca della nostra vita
per risvegliare in noi, stirpe romana,
un desiderio di virtù infinita.

Corrusca brilla
una gran luce,
è la pupilla
del nostro Duce.

Viva la mente e saldo il cuore in petto,
ben preparati alle future prove,
guardiam fidenti al Condottiero eletto,
animatore delle genti nuove.

Corrusca brilla
una gran luce,
è la pupilla
del nostro Duce.

Guardano a noi con fede i Patri Lari
di nostra stirpe vigili custodi;
difenderemo i monti nostri e i mari,
con quell’amor che ci fa forti e prodi.

Avanguardisti, a noi!
In balda ed ardita schiera,
con animo latino,
baciando la bandiera,
corriam verso il Destino
della gran Madre Italia!
Autore - Adriano Lami- O. Sclausero Doria

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online