Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO DEI GUASTATORI

Anno
Per sfuggire alla battaglia
che l’avrebbe sgominato
il nemico dentro il ferro
un rifugio avea cercato:
ma la madre Fanteria
i suoi figli più valenti
ben armati e ben decisi
contro lui, allor scagliò.

Siam guastator, siam guastator
puro simbolo di gloria
noi dei fanti siamo il fiore
avanziamo ad ogni costo.
Ci slanciam con ardimento
fiammeggiando e mitragliando
e il nemico corazzato
travolgiamo e superiam.

Nulla arresta il guastator
che ha il disprezzo della morte
che spavaldo solo avanza
mentre infuria la battaglia
e il nemico cerca e affronta
ne rovina le difese
e sui resti della tana
scioglie al sole il tricolore.

Siam guastator, siam guastator
puro simbolo di gloria
noi dei fanti siamo il fiore
avanziamo ad ogni costo.
Ci slanciam con ardimento
fiammeggiando e mitragliando
e il nemico corazzato
travolgiamo e superiam.

A noi, a noi guastatori!
Autore - (Anonimo)- Severino Bertoni
Canto del 1° Battaglione Guastatori

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online