Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

ARDITI GIOVANILI

Anno
Mamma non piangere
se c’è l’adunata,
è lo squillo del nostro avvenir
e siamo mille e mille uniti
che per l’Italia si vuole morir.

E avanti, giovani forze,
corriamo stretti fino alla morte,
e col fervore di nostre forze
saprem gridare Italia o morte.
Autore - (Anonimo)
Pubblicata in “Canti fascisti”, edito a cura dell’Avanguardia Giovanile Fascista di Lucca, Tipografia Edit. G. Giusti, Lucca, 21 maggio 1922, pag. 7

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online