Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

A TRIESTE!

Anno 1919
O TRIESTE liberata'
dal serveggio secolare,
dall'lTALIA richiamata
a specchiarti nel suo mare,
canta canta la canzone
che Ti palpita nel cor!
E’ finita la passione
č finito il tuo dolor!

TRIESTE sei nostra - il bel tricolore
gią stretto al tuo core- or sventoli .al sol!
le dalmate, sponde - son tutte italiane
le terre istriane - son .italo suol!


La. Tua Torre non pił muta
lancia il canto di VITTORIA!
Tutto il mondalo lo saluta!
sorge al. mondo un'altra storia,
su da l'are dei .battisti,
da le .martiri cittą,
sorgon giorni meno tristi
per la nuova umanitą !

TRIESTE sei nostra - il bel tricolore
gią stretto al tuo core- or sventoli .al sol!
le dalmate, sponde - son tutte italiane
le terre istriane - son .italo suol!


Su fra i monti, non pił sóla
conte giubila pur TRENTO,
canta FIUME, canta POLA,
canta ZARA il grande evento,
e al, meriggio il sol s'arresta
di. campane al gaio suon,
č l’ITALI A tutta in festa
che fa coro alla canzon!

TRIESTE sei nostra - il bel tricolore
gią stretto al tuo core- or sventoli .al sol!
le dalmate, sponde - son tutte italiane
le terre istriane - son .italo suol!
Autore - A. P. Da Romentino- Ermenegildo Carosio

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online