Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

ANCH'IO CONOBBI AMORE [2 strofe]

Anno
Di bere e di mangiare
il tempo è già passato
son tutto impidocchiato
e non mi lavo più.

La barba non mi faccio
le fasce non mi slaccio
mi gratto tutto il giorno
non me ne importa un corno
Seguiterò a grattare!

Come porti i capelli bella bionda
tu li porti alla bella marinara
tu li porti come l’onda
come l’onda in mezzo al mar!

In mezzo al mar
ci stan camin che fumano
saranno la mia bella
che si consumano


Anch' io conobbi il fuoco
fui comandante anch' io
col plotoncino mio
sentii più d'un tac-pum.

In mano ebbi il moschetto
in testa ebbi l'elmetto
sulla trincea nemica
gridai: viva la fin
del vecchi imperator.

Come porti i capelli bella bionda
tu li porti alla bella marinara
tu li porti come l’onda
come l’onda in mezzo al mar!

In mezzo al mar
ci stan camin che fumano
saranno la mia bella
che si consumano
Autore - (Anonimo)
Variante del brano "Anch'io conobbi amore", riprende la III strofa (ma con le prime due righe della II) e la IV entrambe con il ritornello della I strofa.

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online