Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

AI NOSTRI SOLDATI DI TERRA E DI MARE

Anno 1911
Viva Voi, che sui lidi lontani
rinnovaste la gloria di Roma,
e opponeste ai crudeli Ottomani
petto invitto e saldissimo cor!

Voi figlioli del piano, del monte,
del palagio e dell'arsa officina,
rinverdiste su l'itala fronte
l'immortale corona d'allor.

Dell'Italia, tornata a fiorire
per virtý de' suoi figli operosi,
con il vostro magnanimo ardire
Voi cresceste la forza e il valor.


Viva Voi! Uni sul campo Ť caduto
per l'onor della nostra bandiera,
non Ť ver che la vita ha perduto
vive eterno negl'itali cor!

Baldi e forti figlioli del mare,
che guidaste a vittoria i navigli;
o soldati, che in mezzo ai perigli
dispiegaste di forza un tesor;

l'ombre sacre degli avi gloriosi
dei purissimi italici eroi,
han tessuto, superbe, per Voi
una eterna corona di fior.
Autore - Guido Fabiani- G. Pontiglio
Inno popolare

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online