Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

GERUSALEM! GERUSALEM!

Anno 1843
Gerusalem! Gerusalem!
la grande, La promessa cittā!
Ho sangue bene sparso;
le ghirlande D'Iddio
s'apprestan giā!

Deh! per i luoghi che veder n'č dato,
E di pianto bagnar,
Possa nostr'alma coll'estremo fato
In grembo a Dio volar!

Gli empi avvinsero lā fra quei dirupi
L'Agnello del perdon;
A terra qui cadean gli ingordi lupi
quand'Ei rispose: Io son!
Sovra quel colle il Nazarén piangea
Sulla cittā fatal;
Č quello il monte, onde salute avea
Il misero mortal!

O monti, o piani, o valli eternamente
Sacri ad uman pensier!
Ecco arriva, ecco arriva il Dio vivente
Terribile guerrier!
Autore - Temistocle Solera- Giuseppe Verdi
Il canto č tratto dal I atto dell'opera, di Giuseppe Verdi su libretto di Temistocle Solera, I Lombardi alla prima crociata, andata in scena per la prima volta al Teatro alla Scala l'11 febbraio 1843.

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online