Archivio dei canti tradizionali e patriottici

 

Canzoni

INNO DELLA DECIMA FLOTTIGLIA MAS

Anno 1943
Quando pareva vinta Roma antica,
Sorse l'invitta “ X Legione “,
Vinse sul campo il barbaro nemico,
Roma riebbe pace con onore.

Quando all'obbrorio l'otto di Settembre (a)
Abbandonò la Patria il traditore,
Sorse dal mar la “ X Flottiglia “
che prese l'armi al grido dell'Onore.

Decima, Flottiglia nostra,
Che beffasti l'Inghilterra,
Vittoriosa ad Alessandria,
Malta, Suda e Gibilterra. (a)
Vittoriosa già sul mare,
Come pure sulla terra
Vincerai!

Navi d'Italia che ci foste tolte
Non in battaglia ma col tradimento,
Nostri fratelli prigionieri o morti,
Noi vi facciamo questo giuramento :

Noi vi giuriamo che ritorneremo
Là dove Dio volle il tricolore,
Noi vi giuriamo che combatteremo
Fin quando avremo pace con onore!

Decima, Flottiglia nostra,
Che beffasti l'Inghilterra,
Vittoriosa ad Alessandria,
Malta, Algeri e Gibilterra.
Vittoriosa già sul mare,
Come pure sulla terra
Vincerai!
Autore - Cesare Celani- Daria Borghese Olsoufieff
Varianti:
I.a Quando l'ignobil otto di Settembre

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Utenti online