Canzoni

GIOVINEZZA [EDIZIONE 1959]

Anno: 1959

Gruppo: Varie canzoni

Testo: Salvator Gotta | Marcello Manni (Anonimo) Musica: Giuseppe Blanc |

Menu


Salve o popolo di eroi!
Salve o Patria immortale!
Son rinati i figli tuoi,
Con la fe' nell'ideale!

Il valor dei tuoi guerrieri,
La virt¨ dei pionieri,
La vision dell'Alighieri,
Oggi brilla in tutti i cuor!

Giovinezza, Giovinezza,
Primavera di bellezza,
nel Fascismo Ŕ la salvezza
della nostra CiviltÓ!


Dell'Italia nei confini,
rifaremo gli Italiani,
come volle Mussolini,
per la Patria di domani;

nella pace e nel decoro,
nella gioia e nel lavoro
per la gogna di coloro
che la Patria rinnegar!

Giovinezza, Giovinezza,
Primavera di bellezza,
nel Fascismo Ŕ la salvezza
della nostra CiviltÓ!


I poeti e gli artigiani
i signori e i contadini,
con orgoglio di Italiani
giuran fede a Mussolini.

Non v'Ŕ italo quartiere
che non mandi le sue schiere,
che non spieghi le bandiere
del Fascismo redentor.

Giovinezza, Giovinezza,
Primavera di bellezza,
nel Fascismo Ŕ la salvezza
della nostra CiviltÓ!

Note

Variante dell'inno trionfale del P.N.F., con alcune variante al testo nella II e nella III strofa. Il ritornello Ŕ ripreso dal "Canto dei fasciti" con una piccola variante.