Canzoni

CAMPANA

Anno: 2006

Gruppo: 1903

Testo e musica: 1903 |

Campana, un'onda, giunge a te il mio pensiero
Amicizia, cuore sincero, fluidi vitali, riti immortali
Oggi pace Ŕ l'ordine del caos!

Meandri di sogno e di storia sepolte vive nel cuore degli uomini!
Nebbie penetrabili dell'extraordinaria realtÓ!
Nel firmamento dense veritÓ, marciare nei ranghi, mai facoltÓ!

Gente dei mondi, la luce ci apre la strada
Fusione polare in ogni universale contrada
Per un amico ho pregato sul fiume, la tua maternitÓ, il tuo lume!

Meandri di sogno e di storia sepolte vive nel cuore degli uomini!
Nebbie penetrabili dell'extraordinaria realtÓ!
Nel firmamento dense veritÓ, marciare nei ranghi, mai facoltÓ!

E fu di nuovo il giorno in cui il mio spirito sulle ali di gabbiani
Il volo si libr˛, conobbe quella realtÓ che gli era stata negata
In una nuova dimensione la sua essenza!

Meandri di sogno e di storia sepolte vive nel cuore degli uomini!
Nebbie penetrabili dell'extraordinaria realtÓ!
Nel firmamento dense veritÓ, marciare nei ranghi, mai facoltÓ!