Archivio storico della Musica Alternativa

 

Canzoni

LE FATE DI PRAGA

Anno 2003 SKOLL
Testo e musica: Federico Goglio
Le ragazze di Praga sono fate coi capelli nel vento
hanno vite segnate dalla fatica e qualche brutto momento
ma quando andiamo a dormire, poi, ci fanno addormentare al loro ricordo

Le ragazze di Praga hanno i capelli come grano d'agosto
se le guardi negli occhi rischi di perderti in un mare più vasto
profondità che ci spaventa un po’, ha l'odore forte della libertà

Le fate danzano intorno a Ian
E quelle fate cantano insieme a Ian
le nostre fate pregano insieme a Ian
Ian è un segno che non passerà, ian ha il profumo della primavera...

Le ragazze di Praga hanno vent'anni ma le han parlato dei carri
nelle piazze e nelle strade che non fanno camminare in avanti
e quando andiamo a dormire noi ci addormentiamo insieme ad un loro volto
Pensando a Jan Palach

The fairies of Prague(Thinking of Ian Palach)

I wander through the alleys of Prague.
Voilins play in August's night whilst girls pass by Charles bridge.
Today's Prague and the memory of Ian..

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Statistiche