Archivio storico della Musica Alternativa

 

Canzoni

GUERRIERO SARAI

Anno 1995 ANTICA TRADIZIONE
Testo e musica: Fabio Farri
Quando la sera raccoglie i tuoi sogni,
giovane uomo, guerriero sari
solo č il veliero che salpa tra le onde
Conan ti chiama, il tuo cuore darai.

Pallida aurora dai campi alle strade,
torna il mattino su questa cittā
dalie fiorite su mille balconi,
questo č il mio canto che si perderā.

Corri fratello se infuria la battaglia,
da sotto la cenere risorgerā il sole,
sogno l'Europa, il mio cuore č l'Italia,
verdi i tuoi prati,giā bianche le cime,
ma rosso č il tuo sangue
che ancora mi donerai.

Terra, mia terra dei padri immortali,
un giorno parlavano di libertā,
forte il motore dei carri armati,
in fiamme i palazzi delle cittā,
ma restan gli amici fedeli a un'idea,
quella che il tempo non cancellerā,
quando la sera raccoglie i tuoi sogni
e torni al canto che ancora sarā.

Corri fratello se infuria la battaglia,
da sotto la cenere risorgerā il sole,
sogno l'Europa, il mio cuore č l'Italia,
verdi i tuoi prati, giā bianche le cime,
ma rosso č il tuo sangue
che ancora mi donerai.

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Statistiche