Archivio storico della Musica Alternativa

 

Canzoni

PENSIERI

Anno 1979 ZPM
Testo e musica: Mario Luppi
Nel momento in cui depressione è terribile
già son tante volte che rifai il tuo castello
dopo lo sgomento ritrovi il tuo cervello
comprendi, si comprendi che giusto non può essere
chi dispone tutto e tutto è stato lui.

Quando in mezzo al prato, nel mese del risveglio
sbocciano i colori e tutto fa predire
che ora ricomincia da capo tutto quanto
vorresti fare in modo che fosse sempre gioia.

E quando è il tempo che cadono le foglie
pensare che anche il gelo può essere un amico.

E la tua mano mi accarezza mentre come un bimbo
io seguo il tuo profilo tra i raggi prepotenti
del sole del mattino che incontrano il tuo corpo
e la tua ombra è lunga e si posa contro il muro.

E mentre io son sveglio, tu dormi nel mio cuore
pensavo fumando seduto nel letto
dopo l’amore guardando il soffitto
pensieri nel cuore, pensieri d’amore
pensieri per chi, pensieri da chi
volevo volare si volevo sognare
volevo le cose restare a guardare
guardando una croce nel sole brillare
sento nel cuore che devo lottare
pensieri nel cuore, pensieri d’amore
pensieri per chi, pensieri da chi

Associazione Culturale Lorien - Archivio storico delle musica alternativa e identitaria italiana e straniera.
email: aclorien@lorien.it.

Statistiche